Assicurazione Infortuni

Assicurati la sicurezza finanziaria in caso di infortuni imprevisti, fai subito un preventivo per la polizza infortuni.

Garantisce indennizzo e copertura delle spese mediche
Scegli più livelli di copertura tra le migliori compagnie
Consulente assicurativo a te dedicato

A partire da 6,00€ mese

Fai un preventivo Consulenza per le tue esigenze di credito

4,6

186 Recensioni

Consulenza per le tue esigenze di credito
Consulenza per le tue esigenze di credito

Che cos'è un'Assicurazione Infortuni?

La polizza infortuni è un tipo di copertura assicurativa che fornisce un indennizzo in caso di infortuni subiti dalla persona assicurata. Questo tipo di polizza è progettato per proteggere le persone da eventuali conseguenze finanziarie negative legate a infortuni sul lavoro o nella vita quotidiana.

A cosa serve un'Assicurazione Infortuni?

Avere una polizza infortuni può essere particolarmente utile per le persone con lavori a rischio, liberi professionisti o che hanno uno stile di vita attivo e sportivo che aumenta il rischio di infortuni. Inoltre, può fornire una fonte di sostegno finanziario per le persone e le loro famiglie in caso di infortuni gravi che possono impedire loro di lavorare e guadagnare un reddito.

Consulenti assicurativi personali

Ascoltiamo le tue esigenze per tutelarti nel miglior modo possibile

Il tuo consulente ti fornirà consulenza e assistenza si occuperà di eventuali sinistri supportandoti nella preparazione del materiale richiesto dalla compagnia e tenendoti sempre aggiornato sull’andamento della pratica.

Vitanuova è l’unica assicurazione in Italia che ti permette di assicurarti online o presso i nostri uffici, scegli tu la modalità che preferisci.

consulenti

Scopri di più sull’assicurazione infortuni

Tutto quello che devi sapere sulla polizza infortuni

La polizza infortuni copre una vasta gamma di situazioni, come lesioni a seguito di un incidente stradale o domestico, malattie professionali o infortuni sul lavoro, o addirittura infortuni sportivi. La polizza infortuni può anche coprire le spese mediche e i costi per la riabilitazione, dagli esami diagnostici (TAC, radiografie) alle spese di cura (sedute di fisioterapia) fino ad eventuali tutori, protesi o presidi medici.
In sintesi, la polizza infortuni è un modo per proteggere la tua sicurezza finanziaria in caso di infortuni imprevisti. Considerala come una forma di investimento per la tua protezione personale.

L'assicurazione infortuni è creata per coprirti in caso di infortuni, e l'indennizzo dipende dalla gravità dell'infortunio. Puoi scegliere una polizza che calcola l'indennizzo in modo forfettario o basato su tabelle come l'INAIL, che offre solitamente un indennizzo più alto dell'ANIA. L'indennizzo sarà proporzionale al massimale della polizza e al grado di invalidità permanente.
Ad esempio, se il grado di invalidità è del 10% e il massimale della polizza è 100.000 euro, l'indennizzo sarà di 10.000 euro. Puoi anche scegliere di aumentare l'indennizzo se il grado di invalidità supera il 65% con una garanzia speciale chiamata supervalutazione dell'invalidità permanente.

La franchigia è la parte dei danni che l'assicurato deve pagare di tasca propria. Esprimendosi in percentuale, essa è un elemento importante da valutare al momento di scegliere una polizza infortuni. Ad esempio, se la franchigia è del 3% e l'invalidità permanente è del 5%, l'assicurazione copre il 2%. Se l'invalidità è inferiore alla franchigia, non viene indennizzata.
Normalmente tutte le principali polizze prevedono una franchigia. Scegliendo una franchigia più alta, si può ridurre il prezzo della polizza. La compagnia sarà consapevole che non dovrà intervenire per eventi minori, riducendo i costi e abbassando il prezzo della polizza.

Sì, la polizza infortuni è detraibile ai fini fiscali in Italia. La detrazione è consentita nella misura del 19% delle spese sostenute, fino a un massimo di 1.291,14 euro annui. Questa detrazione può essere effettuata dalle persone fisiche che hanno sottoscritto una polizza infortuni per se stesse o per i propri familiari a carico.

La polizza infortuni e la polizza sanitaria sono due tipi di assicurazioni molto diverse tra loro.
Una polizza infortuni copre i danni e le spese connesse agli infortuni che possono verificarsi a una persona: invalidità permanente, morte, spese mediche, diaria per il ricovero o la convalescenza, diaria per la gessatura, etc.
D'altra parte, una polizza sanitaria è progettata per coprire le spese mediche e ospedaliere: cure mediche, interventi chirurgici, visite specialistiche, esami diagnostici, farmaci, etc.
In sintesi, la polizza infortuni è progettata per coprire i danni e le spese connesse agli infortuni, mentre la polizza sanitaria è progettata per coprire le spese mediche e ospedaliere associate alle malattie.

La polizza infortuni ti protegge in qualsiasi momento, sia durante il lavoro che nel tempo libero. Le garanzie incluse possono essere molteplici. In caso di invalidità permanente a seguito di un infortunio, ti verrà riconosciuto un indennizzo. Se invece l'infortunio dovesse causare la tua morte, la polizza protegge i tuoi cari riconoscendo una somma prescelta alla persona che hai designato come beneficiaria. La polizza rimborsa anche le spese mediche, paga una diaria in caso di ricovero o riposo a casa e una diaria anche se devi indossare un gesso per guarire. Inoltre, offre un'assistenza per te e la tua convalescenza, come ad esempio assistenza infermieristica a domicilio.

Hai altre domande?

Scopri tutte le domande che ci fanno più frequentemente
Vai alle FAQ

Fai un preventivo

Scopri subito il prezzo della tua polizza senza lasciare alcun dato personale!

Fai un preventivo